Unalbe to show flash video

Gli investimenti

Gli investimenti tecnici effettuati nel corso dell’esercizio 2010 ammontano a 1.545 milioni di euro (1.615 milioni di euro nell’esercizio 2009) così ripartiti:

  • per l’Offshore 713 milioni di euro, relativi principalmente ai lavori di costruzione e approntamento di un nuovo pipelayer e di un field development ship per acque profonde, alle attività di conversione di una petroliera in un’unità FPSO, alla costruzione di una nuova yard di fabbricazione in Indonesia oltre a interventi di mantenimento e upgrading di mezzi esistenti;
  • per l’Onshore 25 milioni di euro relativi al mantenimento dell’asset base;
  • per il Drilling Offshore 553 milioni di euro, relativi principalmente al completamento di una nave di perforazione per acque ultra profonde, all’acquisto di un jack-up in costruzione e alla conclusione delle attività di investimento sullo stesso, ai lavori di approntamento di due piattaforme semisommergibili, oltre a interventi di mantenimento e upgrading sui mezzi esistenti;
  • per il Drilling Onshore 254 milioni di euro, relativi principalmente alla costruzione di tre impianti, di cui uno entrato in operatività nell’esercizio e uno già mobilizzato per l’inizio delle attività operative, nonché all’upgrading dell’asset base.

In sintesi, gli investimenti dell’esercizio 2010 presentano la seguente articolazione:

Investimenti (milioni di euro) 2009 2010
Saipem SpA  192 230
Altre imprese del Gruppo   1.423 1.315
Totale  1.615 1.545
Offshore  697 713
Onshore  28 25
Drilling Offshore   690 553
Drilling Onshore   200 254
Totale  1.615 1.545

Gli investimenti relativi alle singole attività sono descritti nei paragrafi che seguono.